GIOVANNI DI BRIENNE, SOVRANO E POETA DELLA SCUOLA SICILIANA

di Fabio Petrucci Re di Gerusalemme e imperatore latino di Costantinopoli, il francese Giovanni di Brienne, suocero ostile di Federico II, si dilettò anche a scrivere nel siciliano illustre della scuola poetica fondata dal genero. Nato attorno al 1158, figlio di un conte francese, Giovanni di Brienne si distinse come soldato durante la quarta crociata…