Stare dalla parte dei Kurdi richiede decentralismo

Stare davvero dalla parte dei Kurdi, richiede una forte adesione a principi autenticamente decentralisti, anticolonialisti, anti-imperialisti e antimilitaristi. Una dichiarazione del consiglio federale di Comitato Libertà Toscana. Il popolo curdo, la causa dei Kurdi, le speranze del Kurdistan riscuotono attenzione e solidarietà in tutto il mondo, non solo tra coloro che hanno una cultura anticolonialista…

Perché il “Warning to Humanity” sbaglia analisi (e soluzioni) della crisi socio-ecologica globale

di Salvatore De Rosa e Jevgeniy Bluwstein su Entitle blog.   Il “Warning to Humanity”, l’avvertimento all’umanità firmato da più di 15.000 scienziati, intima all’azione per salvare il pianeta proponendo un ambientalismo elitario e ignorando i veri obiettivi. Invece, gli scienziati dovrebbero analizzare le radici della crisi socio-ecologica e unirsi alle lotte ambientali di base che spingono…

COMMENT – Murray Bookchin

Comment costituisce la ripresa di un mio progetto personale, che inaugurai nell’inverno del 1964-1965 con la pubblicazione di un foglio d’informazione a carattere saggistico e di grandi dimensioni. Il primo numero fu occupato da Ecology and Revolutionary Thought(Ecologia e pensiero rivoluzionario); il secondo da Toward a Liberatory Technology(verso una tecnologia liberatoria). In seguito il foglio d’informazione, se così…

LETTERA APERTA AL MOVIMENTO ECOLOGISTA

Per Murray Bookchin la chiave per arrivare ad una possibile evoluzione della società è la partecipazione democratica, senza la quale non ci può essere sovranità e autonomia delle comunità locali. “I gruppi di affinità, la democrazia diretta e l’azione diretta potranno difficilmente essere allettanti – o, se è per questo, neppure comprensibili – ai milioni…