LA TESTA DI TURCO PIÙ CHE UN DOLCE UNA TRADIZIONE CULINARIA

Sul capo dei musulmani si sviluppò un curiosa quanto macabra tradizione culinaria ed artistica a partire dall’insediamento dei normanni che, nonostante la politica inclusiva e tollerante della monarchia, in molti vollero celebrare con arroganza. Usi politici a parte questo modo di predominare ha generato, oltre che nell’arte ceramica, alcuni soggetti nella pasticceria siciliana. A Scicli…

L’Ape Nera Sicula ha rischiato l’estinzione per legge!

Esiste in Sicilia una rara specie di ape, non di origine europea come la comune Apis mellifera ligustica ma di origine africana, un tempo diffusissima e praticamente padrona degli ecosistemi siciliani. L’Apis mellifera sicula, comunemente detta Ape Nera di Sicilia, vive nella nostra terra sin dalle epoche preistoriche ed è il risultato di un’ibridazione di…

La leggenda della Testa di Moro e della Principessa

di Ecosicilia Nella tradizione siciliana, le Teste di Moro, in lingua siciliana note anche come “Grasti”, vengono utilizzate come sofisticati e ricercati oggetti d’arredo che donano vivacità e classe sia negli ambienti interni che nei giardini privati e nei balconi. Le teste di Moro rappresentano la secolare esperienza della tradizione dell’artigianato siciliano, studiato e tramandato…

Il Mistero dell’origine e della diffusione della Triscele

di Maria Sviridenko La triscele o triskelis è un antico simbolo, formato da 3 spirali unite in un punto centrale, solo successivamente rappresentato con un essere con tre gambe. Custodisce molteplici e profondi significati, legati alla mitologia, ripresi da altre culture nel corso della storia. Alcuni storici sostengono che si tratti del simbolo celtico, altri…

Trabia la patria della pasta!

di Fonso Genchi Oggi, 25 ottobre, è la Giornata Mondiale della Pasta.La più antica testimonianza storica relativa alla produzione di pasta essiccata è quella del geografo arabo Al Idrisi, del XII secolo; e si riferisce alla Sicilia (a Trabia, in particolare). D’altronde – ma la fonte è da verificare – la parola “maccheroni” comparirebbe per…

PIETRO FULLONE, LETTERATO SICILIANO NOTO COME PETRU FUDDUNI

di Fabio Petrucci Pietro Fullone, meglio noto con il nome siciliano Petru Fudduni, ha rappresentato una delle anime più popolari della poetica in lingua siciliana. Se il cinquecento è appartenuto ad Antonio Veneziano ed il settecento a Giovanni Meli e Domenico Tempio, il secolo di mezzo – il seicento – fu il secolo di Pietro…

GIUSEPPE PITRÈ non lo ricordiamo abbastanza

Oggi ricorre l’anniversario della morte di Giuseppe Pitrè medico e grande etno-antropologo di Marco Grassi Nel fare memoria del 104° anniversario della morte del grande etno-antropologo siciliano Giuseppe Pitrè (Palermo, 22 dicembre 1841 – Palermo, 10 aprile 1916), noto soprattutto per il suo lavoro nell’ambito del folclore siciliano, riporto parte di una lettera di ringraziamento…

HO FATTO UN BRUTTO SOGNO!

di Pietro Cavallotti Questa notte ho fatto un brutto sogno. Ero ai tempi del feudalesimo, un periodo di forti squilibri sociali, economici e politici. I re erano al di sopra della legge. Confiscavano le terre dei propri sudditi in maniera del tutto arbitraria e le spartivano ai propri vassalli che ne assumevano il comando e…

La Filiera partecipata dei Grani Antichi Siciliani “MOTORE DEL FUTURO”

Premiata l’azienda ‘A Cuccagna di Francesco Calvagna. IL PREMIO ” MOTORI DI FUTURO” è stato dato all’imprenditore per la Filiera Partecipata dei Grani Antichi Siciliani e i suoi derivati, farina e pasta, per la tutela e la valorizzazione della Biodiversità Siciliana. Francesco Calvagna presidente del CNA di Termini Imerese, in collaborazione con il “Molino Ferrara”…

In Sicilia il ricordo dei defunti è una festa!

di Giacomo Greco      E’ tradizione palermitana festeggiare il giorno dedicato ai morti, regalando ai bambini dolci e giocattoli, dicendo loro che sono stati portati in dono, durante la notte, dai parenti defunti. Il regalo viene nascosto, nella notte tra l’1 e il 2 novembre, nel posto più impensato, dove i bambini devono trovarlo….