Al posto di una transizione ecologica l’ennesima “transazione!

di Vera Greco A saperlo, quanta fatica per evitare fin quando e fin dove ho potuto che rovinassero la Sicilia…e invece ora d’amble’, e per giunta chiamandola “transizione ecologica”! Ma forse hanno sbagliato una vocale… “transazione”. Si poteva e si doveva approfittare proprio di questa grande occasione per semplificare le operazioni più complicate e difficili…

La Terra è Vita, in Sicilia più che altrove

Dalla Segreteria di Siciliani Liberi riceviamo e pubblichiamo Siciliani Liberi denuncia come gravissima la distrazione verso il Nord dei Fondi Europei destinati allo svluppo rurale del Sud e sottoscrive pienamente la richiesta dell’associazione “Terra È Vita” di dimissioni immediate del Ministro Patuanelli. La responsabilità di questa vicenda, uguale purtroppo a tantissime altre di un Paese…

LA SICILIA CENTRO DEL MEDITERRANEO O PERIFERIA DEL MONDO.

di Michele Di Pasquali Il PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) prevede che nella Missione “Alta Velocità ferroviaria e manutenzione stradale 4.0” siano destinati 28,3 miliardi di euro.I predetti miliardi verranno spesi per i seguenti interventi infrastrutturali e tecnologici che consistono nel: • Puntare all’alta velocità e alla velocizzazione della rete per passeggeri e…

IL MEDITERRANEO : LA VERA SFIDA E’ IL DIALOGO

IL MEDITERRANEO E LE RELIGIONI….LA SFIDA DEL DIALOGO LE TRE RELIGIONI MONOTEISTE di Lucas G. Crocevia di ricchezze e di contraddizioni a livello culturale, politico, economico, sociale e religioso, il Mare Mediterraneo, che pur essendo uno dei mari più piccoli del pianeta, è uno dei “mondi vitali” del pianeta dove ancora oggi ci sono ricchezze…

Una voce di Siciliani Liberi a Tremestieri Etneo

Riceviamo e pubblichiamo Comunicato congiunto di Siciliani Liberi e del candidato Sindaco per Tremestieri Etneo Santo Nicosia Siglata “alleanza” fra Santo Nicosia, candidato Sindaco di Tremestieri Etneo, e Siciliani Liberi.Applicazione dello Statuto Autonomo e ZES si aggiungono al programma – La candidata Monica Tomasello nominata portavoce di Siciliani Liberi in seno alla lista. Venerdì 26 […]

L’Europa dei popoli? No quella che conviene

di Willy Münzenberg Molti si chiedono perché le classi dirigenti italiane – imprenditori, politici, professori universitari e dirigenti di pubbliche amministrazioni e aziende pubbliche – siano favorevoli all’euro, cioè al sistema di cambi fissi imperniato sul marco che crea una moneta emessa dalla BCE senza alcun limite, ma sempre a debito degli Stati come farà…

Prima o poi l’Italia pagherà il suo debito con la Sicilia

di Massimo Costa (professore ordinario all’Università di Palermo di Scienze Economiche, Aziendali e Statistiche) La Regione Siciliana, nonostante le troppe leggende metropolitane, attinge per quasi il 70%, circa 11 miliardi e mezzo, da tributi raccolti in Sicilia, ai quali si aggiungono 600 milioni circa di entrate minori. Il contributo “delle altre amministrazioni pubbliche”, cioè in…

LA POLITICA DEL FERREO LOCKDOWN E CONTROLLO DEI CONFINI PAGA

di Fonso Genchi Da tempo sostengo che non ha alcun senso questa strategia di continuo tira e molla per poter “convivere con il virus”. L’obiettivo non dovrebbe essere “convivere con il virus” ma eradicarlo. E lo si poteva e lo si può fare tuttora (anche senza vaccino che, tra l’altro, proteggerà al 90 e passa…

Boccia…Ministro “incostituzionale”!

di Marco Lo Dico In Commissione Parlamentare il Ministro Boccia ha dimostrato di essere Ministro in una Repubblica provvista di una Costituzione a sua insaputa. Durante il confronto fra il ministro e la Senatrice del Movimento 5 stelle, Tiziana Drago ha chiesto conto dei 30 miliardi e 538 milioni di IRPEF che illegittimamente lo Stato…

Un No motivato…più motivi per un No!

Intervista al Prof. Costa sul referendum istituzionale Prof. Costa, lei è noto per i suoi interventi sui temi dello Statuto siciliano e dell’Autonomia, ha scelto cosa votare al referendum? Sì, ho fatto molto in fretta le mie valutazioni e credo che questo tema, seppure forse apparentemente non vitale, va ad incidere molto anche sulle relazioni…