17 GIUGNO COMMEMORAZIONE DI TRE EROI SICILIANI

di Angelo Russo Tre eroi siciliani dimenticati nella lotta per l’indipendenza della Sicilia del dopoguerra hanno dato la vita per ridare all’isola il suo Parlamento e parte di quell’autogoverno che l’aveva resa nei secoli una Nazione orgogliosa e prestigiosa al centro del Mediterraneo, sono certamente Antonio Canepa di 36 anni, Carmelo Rosano di 22 anni…

Al posto di una transizione ecologica l’ennesima “transazione!

di Vera Greco A saperlo, quanta fatica per evitare fin quando e fin dove ho potuto che rovinassero la Sicilia…e invece ora d’amble’, e per giunta chiamandola “transizione ecologica”! Ma forse hanno sbagliato una vocale… “transazione”. Si poteva e si doveva approfittare proprio di questa grande occasione per semplificare le operazioni più complicate e difficili…

L’avvenire è AUTONOMIA, FEDERALISMO O INDIPENDENZA

RESISTENZE ETICHE di Rossella Mannone L’avvenire è AUTONOMIA, FEDERALISMO O INDIPENDENZA: questo dobbiamo porre nella volontà, nell’attesa, nelle intenzioni. Questa è la direzione che Autonomie e Ambiente, un raggruppamento di 10 realtà autonomiste, federaliste, confederaliste, territorialiste, indipendentiste, intende intraprendere. Autonomie e Ambiente è un insieme di DIVERSITA’ accomunate dalla volontà di DE-CENTRARE il governo dal…

La Sicilia non è mai stata vinta!

di Santo Trovato La Sicilia non è mai stata vinta, ma, al contrario, è sempre stata vincitrice! Ci hanno inculcato in questi 150 anni che il popolo è inerme difronte a chi gestiste il potere; ci hanno inculcato che non possiamo fare niente…; ci hanno inculcato che nulla è mai cambiato, nulla cambia e nulla…

La Terra è Vita, in Sicilia più che altrove

Dalla Segreteria di Siciliani Liberi riceviamo e pubblichiamo Siciliani Liberi denuncia come gravissima la distrazione verso il Nord dei Fondi Europei destinati allo svluppo rurale del Sud e sottoscrive pienamente la richiesta dell’associazione “Terra È Vita” di dimissioni immediate del Ministro Patuanelli. La responsabilità di questa vicenda, uguale purtroppo a tantissime altre di un Paese…

È L’UOMO CHE VA DIFESO O L’UMANITÀ?

Riflessioni: di Marco Lo Dico L’Uomo come individuo, declinato e funzionale al sistema produttivo attuale risulta essere strumento. Un oggetto che perde la sua centralità di soggetto motore del proprio futuro e propositivo per l’idea di mondo e di società. L’uomo diviene sempre più parte passiva del proprio territorio e sempre più sradicato dal sistema…

La pandemia ha evidenziato la morte della politica

di Maurizio Castagna Pare abbiano detto che la politica sia morta nel momento in cui l’organizzazione della società, l’amministrazione della cosa pubblica, è finita in mano ai cosiddetti tecnici, studiosi delle dinamiche economiche, professori di diritto finanziario ed esperti del funzionamento della macchina burocratica. Non è vero, non è così. E’ stato un passaggio necessario,…

LA CATALOGNA È PRO INDIPENDENZA

di Alfredo Gatta Il primo incontrovertibile dato di fatto è che chiunque segua la politica con un minimo interesse non può che vedere con affetto ed empatia una Comunità ed un Popolo come quella catalano che dimostra, in ogni singola occasione, un’incredibile forza d’animo ed una profonda dedizione verso la partecipazione e la democrazia. Ora…