Non sarà un goal o una maglia azzurra a farmi sentire italiano

di Marco Lo Dico

Dialogo virtuale con:

1. Un Siciliano costretto a migrare per potersi realizzare e che attribuisce ai suoi conterranei la responsabilità dei propri mali.

Oppure

2. Chiunque non conoscendo a fondo la Sicilia ed i Siciliani attribuisce colpe esclusive al popolo che vive e sopporta le nefandezze cui è sottoposto.

Oppure

3. Un Siciliano che attribuisce agli altri Siciliani, ma non a se stesso, le cause della decadenza nella quale vive.

1-2-3) La colpa di tutto è dei Siciliani che preferiscono rivolgersi all’amico o all’amico dell’amico, in Piemonte invece…..la colpa è dei Siciliani che votano per i rappresentanti che si meritano, in Trentino invece….la colpa è dei Siciliani che sono culturalmente abituati a non vivere la cosa pubblica come cosa propria, in Valle D’Aosta invece…..la colpa è dei Siciliani che preferiscono vivere di assistenzialismo, in Friuli invece….la colpa è dei Siciliani che non si sanno amministrare ed hanno bisogno di qualcuno che li comandi, meglio se viene da fuori, in Lombardia invece….la colpa è dei politici Siciliani perché sono espressione della volontà dei Siciliani, in Veneto invece…

…..nelle tue parole involontariamente non ti rendi conto che rifletti il nostro stesso pensiero!

Quello che stiamo provando a costruire è un Movimento Siciliano per Siciliani.

Il nostro a differenza di partiti analoghi ad altre latitudini non nasce contro qualcuno, ma per qualcosa!

Per me Campani, Laziali, Calabresi, Lombardi, sono fratelli, come lo sono Spagnoli, francesi e inglesi.

Il fatto che tu attribuisca ai nostri politici locali le sole responsabilità e i meriti ai politici Piemontesi, trentini o valdostani per il modo di gestire la cosa pubblica …tu stesso involontariamente demarchi una differenza fra un noi ed un loro….a noi le colpe a loro i meriti.

Quindi una differenza tu stesso la percepisci…e io ti dico di più, perché in uno stesso Stato, non devono essere garantiti stessi diritti, stesse opportunità, stessi livelli infrastrutturali, stesso diritto alla salute e alla formazione?

Colpa della nostra classe dirigente?

Si ma è classe dirigente legata a partiti nazionali, che barattano carriera in cambio del dominio su un territorio!

Hai fatto l’esempio di Trentino e Val d’Aosta..lì tutto funziona a meraviglia eppure anche lì si tratta di Regioni a Statuto Speciale, ma hanno forti partiti territoriali che ne difendono Autonomia e garantiscono le prerogative statutarie….perchè da noi no?

Siamo diversi per mentalità e cultura? Allora dobbiamo amministrarci in modo diverso!

Con tutto il rispetto per il Trentino e la Valle D’Aosta, non si può dire che la Sicilia abbia lo stesso ruolo geopolitico, storico ed energetico per l’Italia.

Gli interessi in Sicilia confliggono con quelli italiani.

Una Sicilia Libera di sfruttare le proprie caratteristiche darebbe fastidio all’economia Italiana (Energia, Logistica, Mobilità, Turismo, agroalimentare, interessi geopolitici Mondiali).

Una Sicilia dominata conviene a tanti non ai Siciliani….una Sicilia Libera converrebbe solo ai Siciliani.

Tu sei dovuto andare via come centinai di migliaia di nostri conterranei….quale è il tuo diritto e quello di tutti questi migranti a sentirsi Italiani e sognare di tornare a vivere nella propria terra?

Un Sogno ed una speranza che quando sarai in pensione si sarà trasformato in un fine pena mai.

Quale è il diritto ad essere italiani di tutte queste famiglie costrette a vivere divise?

Quale è il diritto ad essere italiani quando per lavorare, curarsi o formarsi si è costretti a migrare?

Si è Liberi e si hanno diritti quando si è Liberi di scegliere il proprio futuro…in Sicilia si ha questo diritto?

È lo stesso diritto che vige in Piemonte, Trentino, Val d’Aosta, in Lombardia o in Veneto?

Credimi io non ho nulla contro gli Italiani e l’Italia io voglio la dignità e l’orgoglio di potermi sentire Siciliano!

Il mio non sentirmi italiano non deriva da un senso di superiorità, ma dalla consapevolezza che la Storia del mio popolo e le tradizioni della mia Terra sono semplicemente diverse!

1-2-3) Classico il Siciliano si lamenta sempre e poi non fa nulla per reagire …tutti questi politici Siciliani non hanno colpe per te ….è forse sempre colpa di qualcun altro?

…..appunto è il legame a partiti nazionali che ci rende diversi, non la diversità di per se.

Come mai da sempre questa Italia ha avuto agli apici istituzionali uomini nati in Sicilia?

Per i meriti politici acquisiti in Sicilia?

O per essersi piegati ad interessi altri?

Crispi, Scelba, Don Luigi Sturzo, ……..fino ai giorni nostri Alfano, Schifani, Mattarella, Grasso….passando dagli innumerevoli ministri e sottosegretari di questa Repubblica….

Quali meriti politici, in Sicilia, per ottenere le più alte cariche dello Stato Italiano?

Alcuni di loro, hanno pure avuto la responsabilità di ordinare la repressione di ribellioni e manifestazioni di protesta, ordinando di sparare sulla folla che manifestava e protestava.

Ti ripeto quali meriti politici hanno avuto per garantirsi le più importanti cariche dello Stato Italiano…..forse sono stati premiati per come hanno tenuto la Sicilia?

1-2-3) Quali prove hai di quello che dici?

…..le prove sono scritte nella Storia e nelle ultime sentenze che hanno dimostrato la trattativa Stato-Mafia ed il depistaggio ad opera di componenti organici alle istituzioni per la morte di Borsellino….un’altro scempio ai danni della nostra terra e di chi lotta per darle l’onore che merita.

Le prove ci sono, basta solo avere la volontà di approfondire e sapere leggere la nostra Storia e le cronache di tutti i giorni!

1-2-3) Allora ritieni che non ci siano colpe nei Siciliani? Non è forse una colpa l’omertà che ha contraddistinto e contraddistingue i Siciliani? Puoi negare che sono complici?

…sai un Siciliano in fondo lo sa….lo sente che dietro la Mafia, il malaffare, l’assistenzialismo c’è dell’altro….Questa sensazione la subiamo e continuiamo a subirla…non è l’omertà che ci ha reso complici….la paura è legittima…un popolo …o un cittadino non può essere chiamato a diventare e vivere da eroe ad ogni costo…..No non è l’omertà la nostra colpa, ma sentire che i complici sono dove sentiamo essere e “girarci dall’altra parte” ed il giorno delle elezioni la complicità del Siciliano si manifesta nel non andare a brandire la matita in cabina elettorale o dimenticare di usare quella matita come arma di rivoluzione contro quei complici!

La colpa del Siciliano è quella di essersi rassegnato a subire o adattarsi al pensiero che chi ci dovrebbe proteggere e guidare è complice e quindi meglio sfruttarlo!

1-2-3) Condivido tutto tranne le presunte verità giudiziarie che vengono dal processo trattativa Stato/mafia che è un’altro depistaggio.

…anche io non credo a questa versione…ma al momento é quella più accreditata per questo la riporto…nella realtà é mia ferma convinzione che non ci sia trattativa…ma uno Stato che ordina ed…..esecutori….ma la regia non é locale…e localmente non ci sono strumenti per trattare ….ma illusione di “CONTARE”!

dello stesso autore:

https://360econews.wordpress.com/2021/06/25/siamo-oltre-cio-che-facciamo/

https://360econews.wordpress.com/2021/04/05/e-luomo-che-va-difeso-o-lumanita/

https://360econews.wordpress.com/2021/02/05/e-se-vivessimo-in-un-truman-show/

https://360econews.wordpress.com/2021/01/07/incredibile-il-re-e-nudo/

https://360econews.wordpress.com/2020/12/08/pif-per-fare-il-moralista-ci-vuole-una-morale/

https://360econews.wordpress.com/2019/02/04/ad-essere-tarata-in-sicilia-e-la-politica-non-i-siciliani/

https://360econews.wordpress.com/2018/09/10/globalizzazione-o-cannibalizzazione/

https://360econews.wordpress.com/2019/06/07/si-dice-regione-siciliana-e-non-regione-sicilia-limportanza-di-una-na/

https://360econews.wordpress.com/2018/10/23/i-diversamente-siciliani-alla-ricerca-dellarca-di-noe-direzione-lisola-che-non-ce/

https://360econews.wordpress.com/2018/11/25/onoriamo-le-idee-prima-degli-uomini/

https://360econews.wordpress.com/2018/08/14/turi-vaccaro-un-uomo-libero/

https://360econews.wordpress.com/2019/07/14/una-sicilia-senza-infrastrutture-che-presente-che-futuro-e-che-ruolo-puo-avere/

https://360econews.wordpress.com/2020/07/31/perche-sono-siciliano-e-non-duosiciliano/

https://360econews.wordpress.com/2020/10/07/boccia-ministro-incostituzionale/?preview=true

https://360econews.wordpress.com/2019/02/15/questa-non-e-autonomia-e-truffa-e-furto/