PER IL MIO PARTO IO NON PARTO

il

RESISTENZE ETICHE DEL POPOLO PANTESCO: chiusura PUNTO NASCITE PANTELLERIA.

di Rossella Mannone

Essere DONNA PANTESCA in questo momento storico significa migrare altrove per partorire e quindi significa far perdere o affievolire nel nascituro la TRACCIA emozionale benefica che viene trasmessa dalla madre al figlio nel momento della nascita, se questa avviene nel LUOGO delle origini familiari.

Sono MEMORIE EMOZIONALI familiari, sociali, culturali che al momento della nascita passano dal corpo della madre a quello della figliolanza e diventano TRACCE MNESTICHE INCONSCE che possono inconsapevolmente influenzare la crescita e lo sviluppo della Persona.

Sono MEMORIE ARCHEOLOGICHE che nei momenti difficili della vita di solito è importante che ci siano, nonostante sia necessario DISSOTTERRARLE, proprio come fa l’archeologo con il reperto storico, per scoprirle, interrogarle e inserirle nel puzzle della vita.

Le logiche neoliberiste, le quali rispecchiano sempre gli interessi di pochi gruppi economici e finanziari sia locali che esteri, sposate dai vari Governi Italiani e applicate dagli Amministratori Pubblici, hanno finito per distruggere la Sanità, la quale purtroppo non riesce più a garantire un buon livello di efficienza e di protezione nei confronti della “tutela della salute collettiva”.

La logica che fa chiudere il punto nascite a Pantelleria è la stessa che ha chiuso tutti i piccoli ospedali italiani.

Il paradigma economico neoliberista è criminale e va cambiato. La Politica che non fa la politica e quindi non agisce per il Ben-essere e il Ben-stare della popolazione, non va votata più!

Se non reagiamo perderemo presto anche la nostra TRACCIABILITA’ EMOZIONALE, SOCIALE, CULTURALE trasmessa dalla madre al figlio al momento della nascita, se avviene nel Luogo delle Origini familiari.

E’ giunto, quindi, per tutti NOI il momento storico della CONSAPEVOLEZZA, necessaria per prendere le distanze nei confronti di chi ci vuole così DEBOLI, VULNERABILI e senza MEMORIE EMOZIONALI e quindi DIS-CONNESSI dai Luoghi delle Origini familiari.

Grazie e complimenti agli autori del Video “Per il mio parto io non parto”: Gianpaolo Rampini, Alessandra Raichi, Annalucia Cardillo.

LINK VIDEO: https://vimeo.com/396184071?fbclid=IwAR20bQcAdUUtLdDzaRKw8_014ivfrvmkMYSm2_BGWBzGZNMB8tgRtYgcLXU

Firma la petizione per salvare il Punto Nascite di Pantelleria http://chng.it/h9L2c6DWkS

dello stesso autore:

https://360econews.wordpress.com/2020/02/26/riflessioni-globali/