QUESTA NON È AUTONOMIA, È TRUFFA E FURTO…

di Marco Lo Dico

Non è l’Autonomia in se il problema, ma questa Autonomia in questo “Stato” e in questo stato di cose! Un Autonomia che porta consapevolezza e maggiore responsabilità economica e gestionale al territorio è una necessità del mondo attuale.

Questa Autonomia è appropriazione indebita! Giusto gestire il proprio territorio e le proprie risorse… non è giusto utilizzare AUTONOMAMENTE le risorse prodotte in altri territori!

Gestire le risorse provenienti dal reddito prodotto dagli sportelli bancari, dalle Agenzie Assicurative, dalla grande distribuzione, dalle società petrolifere, dalle società di Servizi, dalle Società telefoniche….che producono reddito altrove ma che hanno sede legale nel loro territorio…..QUESTA NON È AUTONOMIA, È TRUFFA E FURTO… FINO AD ORA LA SEDE DELLA TRUFFA VENIVA CENTRALIZZATA A ROMA, ORA LA VOGLIONO PERPETRARE A Milano, Venezia e a Bologna… poi in una seconda fase anche a Torino e a Genova… nel frattempo il Sud che è già morto verrà seppellito e cremato senza svolgere neanche i funerali… sarà semplicemente diventato la località turistica, ludica e di speculazione dei Paesi del Nord e del Nord Europa! …prima in Silenzio dopo alla luce del sole!

La Lega vuole governare in Solitaria per garantire gli interessi delle imprese produttive del Nord che fanno utili per metà all’estero e per metà nel mercato della colonia Sud ….a loro serve essere padroni delle scelte di mercato…noi siamo il loro mercato e tale dobbiamo rimanere per loro!

La Lotta per l’Autodeterminazione dei popoli è una lotta ed un principio che deve coinvolgere tutti e deve tenere insieme tutte le forze decentraliste.

Tuttavia, le Autonomie, gli indipendentismi, i federalismi si realizzano sulla base del rispetto reciproco, non sugli egoismi di un territorio rispetto ad un Altro!